Mercoledì 20 aprile alle 15.00 le 5 scuole della Rete Dialogues Puglia (Michelangelo, Fermi, Gorjux-Tridente, Pascoli, Santomauro-Montello di Bari) avvieranno il Seminario di Specchi di Dialogo dal titolo “Per una cultura dei diritti umani: dai principi alle pratiche di dialogo attraverso le tecnologie”. L’evento avrà luogo presso la scuola “Michelangelo” di Bari e farà parte del progetto di sviluppo professionale della Rete Dialogues 2015-16.

Parteciperanno, come relatrici, Gioia di Cristoforo Longo, antropologa all’Università La Sapienza di Roma, esperta in diritti umani (Presidente LUNID) e Beatrice Ligorio, docente di Psicologia e di E-Learning dell’Università di Bari.

Rete Dialogues è un insieme di 29 scuole situate sull’intero territorio nazionale che condividono un comune progetto laboratoriale sul dialogo interculturale e interreligioso. La Rete Dialogues, grazie all’intervento del MIUR, è inserita nel programma Face to Faith (FTF) della Tony Blair Faith Foundation (TBFF – UK). Si tratta di un progetto internazionale che, attraverso percorsi e materiali didattici mirati, intende promuovere la conoscenza reciproca tra contesti culturali e religiosi diversi.

L’obiettivo è la costruzione di un dialogo permanente (interculturale- interreligioso) da realizzare attraverso le più moderne tecnologie informatiche e di comunicazione esistenti: dalle videoconferenze, alle piattaforme on line, ai social fino ai blog. Al termine ogni corsista riceverà l’attestato di partecipazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here