Venerdì 26 Febbraio alle ore 10.30 presso l’Aula Magna dell’ex Istituto Di Cagno Abbrescia si terrà un convegno sul tema “sport e legalità”.

Frodi sportive e scommesse, saranno i temi principali dell’incontro nel corso del quale gli studenti del Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo potranno confrontarsi con ospiti autorevoli.

L’evento è organizzato dall’Associazione Nazionale Antimafia “Alfredo Agosta” in collaborazione con Fabio Sperduti, responsabile del Liceo Sportivo “Cittadella della Formazione” e Direttore delle squadre giovanili della Fidelis Andria. Prenderanno parte all’evento il magistrato Ciro Angelillis, protagonista dell’inchiesta barese sul calcio scommesse e Giuseppe Agosta figlio del Maresciallo Alfredo, ucciso dalla mafia, a cui è intitolata l’associazione. Insieme risponderanno alle curiosità poste loro dai presenti e illustreranno i valori dello sport promossi dall’associazione. II giornalista sportivo Michele Salomone si soffermerà poi, in modo particolare, sul fenomeno delle “partite truccate” di cui è stato testimone nelle vesti di radiocronista. Il preside Emanuele Stellacci e Fabio Sperduti faranno gli onori di casa e modereranno il dibattito.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here