Gli eroi del calcio al teatro Margherita. Dal 15 gennaio al 1 marzo Bari ospiterà la mostra dedicata al mondo del calcio in cui sono ripercorse le vicende sportive di oltre 100 anni di storia anche attraverso immagini e riproduzioni multimediali, filmati storici di partite e interviste.

Si possono vedere da vicino maglie e scarpe appartenute a campioni quali Maradona, Platinì, Baggio, Van Basten e Zico, solo per citarne alcuni. E ancora più di 300 cimeli tra cui quelli dei campioni del mondo del 1934, del 1982 e del 2006.

Il percorso è cronologico a cura dell’Associazione Italiana Calciatori parte con il pezzo più antico del 1898, la maglia della Scozia, fino al 1934, unica maglia nera della nazionale italiana di Meazza.

In mostra sono presenti due spazi di alto contenuto tecnologico per apprezzare il calcio dal punto di vista multimediale: uno stadio virtuale in scala 1:100 con 60 posti a sedere e un grande cubo con maxi televisori che proiettano i momenti più salienti di partite importanti.

La mostra ha debuttato a Vicenza e in sessanta giorni è stata visitata da 30mila persone. Tra queste anche grandi personaggi del mondo del calcio come Simone Perrotta, Demetrio Albertini, Gianni Rivera, Paolo Rossi, l’allenatore della Nazionale U21 Gigi Di Biagio e quello della Nazionale maggiore Antonio Conte.

Dopo Bari, toccherà Roma, Milano e Bologna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here