Si intitola “Storie che curano – La salute dei migranti tra parole, immagini e musica”  e si svolgerà dal 18 al 20 giugno nel laboratorio urbano Officina degli Esordi in via Crispi, 5 a Bari. Si tratta di una rassegna che si articolerà tra incontri, seminari, letture, testimonianze dirette, punti di vista di scrittori, psicologi, antropologi, operatori della salute, sulle storie e sulle esperienze degli immigrati.

Attraverso le diverse voci dei protagonisti, l’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche legate alla cultura del “diverso”, alla promozione della salute, alla prevenzione e alla cura delle malattie, senza discriminazioni legate a nazionalità, razza, sesso, età e religione.

Su facebook è possibile consultare tutte le informazioni dell’evento, nella fotogallery a fondo pagina è possibile consultare il programma.

 

Storie che curano – La salute dei migranti tra parole, immagini e musica
da mercledì 18 a venerdì 20 giugno
Officina degli Esordi
via Crispi, 5
Bari

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here