Da questa mattina è stato avviato il servizio straordinario di pulizia radicale della costa barese.

Sono impegnate ben 41 unità lavorative; dalle 5.00 alle 9.00 hanno preso servizio sul litorale da S. Spirito a Torre a Mare (42 Km) per rimuovere tutto quanto il mare ha rigettato nella trascorsa stagione invernale: dai tronchi di alberi agli imballaggi in plastica stupidamente scaraventati in mare come fosse pattumiera.

Dunque 12 unità, delle 41, saranno impegnate in modo esclusivo sulla spiaggia comunale di Pane & Pomodoro, le rimanenti 29, suddivise in tre squadre, partiranno da tre punti distinti della costa – ex lido Lucciola, porticciolo di Fesca e Torre Quetta – e percorreranno la costa in direzione sud fino al raggiungimento dei punti di arrivo.

Questa intensa operazione durerà sino alla fine del mese, mentre dal primo di giugno è previsto un servizio ordinario di pulizia quotidiana (dalle 5.00 alle 9.00) che andrà avanti fino alla metà di settembre.

Sempre dal primo di giugno, per la spiaggia cittadina di Pane & Pomodoro,  è invece previsto il presidio delle 12 unità che, dalle 5.00 alle 9.00 fornirà una pulizia adeguata, poi, fino alle 20.00, interventi ordinari di mantenimento del pulito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here