Senza alcuna autorizzazione, stavano preparando un rave party nel parco comunale di Bitetto, ma sono stati scoperti dai Carabinieri. Otto persone di età compresa tra i 18 ed i 55 anni, tutti provenienti da Brindisi, Lecce o Taranto, sono state denunciate a Bitetto con l’’accusa di invasione di terreno pubblico. Sono stati sorpresi con i propri mezzi all’’interno del locale parco comunale “Materdomini”, chiuso al pubblico, dove si erano introdotti con l’’intento di installare, senza alcuna autorizzazione, impianti musicali per un “Rave Party”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here