Mercoledì 11 settembre 2013, alle ore 19.30, presso il Museo Pino Pascali di Polignano a Mare, Tommy Dibari e Fabio Di Credico presenteranno “Non ho tempo da perdere”, il loro ultimo libro. L’opera verrà presentata nell’ambito della rassegna culturale “EquiLibri Polignanesi”, incontro dedicato ai libri ambientati a Polignano a Mare.

“Non ho tempo da perdere” è la storia di un ragazzo, Lazzaro, che sogna di diventare chef. Per questo abbandona il suo paese natale, Polignano appunto, e si trasferisce a Milano. Qui, dopo un primo lavoro come sguattero, Lazzaro incontra Vito, un carabiniere del Sud, che gli propone di andare a vivere in un appartamento di sua proprietà, già occupato da quattro ragazze. Da questa convivenza nascerà una grande amicizia con Dalila, Barbara, Teresa e Adelina. Quando tutto sembra andare per il verso giusto (Lazzaro riesce anche a farsi assumere come aiuto cuoco in un’osteria pugliese), un’improvvisa telefonata lo riporta al passato mandando all’aria tutti i suoi piani.

Tommy Dibari e Fabio Di Credico sono una coppia di autori, sceneggiatori e scrittori inseparabili. Per il teatro, hanno firmato la commedia teatrale “I figli non crescono più”. Al loro attivo hanno anche un’altra fortunata commedia sulla fecondazione assistita: “Gravi.danze”. Nel 2005 hanno co-sceneggiato il film “Un eroe a Roma” del regista greco Panos Angelopoulos. Hanno scritto e diretto alcuni cortometraggi, tra cui il fortunatissimo “Sali e Tabacchi” con Ettore Bassi, Fabio Ferri, Mingo, Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli.

A quattro mani hanno scritto “La Cambusa. Storia d’amore e di altre malattie”, romanzo edito dalla Rizzoli nel 2008; nel 2009 visto il successo del libro hanno ceduto i diritti cinematografici per la realizzazione filmica dell’opera, che avrà come regista Duccio Forzano. Sempre con Rizzoli hanno firmato un contratto per la loro seconda opera: “Lazzaro. Alzati e respira” (2010).

Dal punto di vista televisivo, hanno al loro attivo una stagione (2006/2007) come autori di “Striscia la Notizia”. Inoltre sono tra gli ideatori del format “Artù”, condotto da Gene Gnocchi ed Elisabetta Canalis su Raidue, di “Fiesta”, programma di punta di Mtv e de “Il Graffio” e di “U’ Tub” per Telenorba.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here