Una battaglia, quella per l’assegnazione al San Giacomo di uno strumento atto alla risonanza magnetica, perorata anche dalla sezione locale del partito di Decaro.

‹‹Il Pd di Monopoli mi aveva segnalato che il bando di gara per l’acquisto dell’apparecchiatura diagnostica era stato sottoposto alla valutazione dell’Agenzia Regionale Sanitaria pugliese – evidenzia il parlamentare – Occorreva dunque dare un’ accelerata all’iter burocratico››.

Il circolo dei democratici di Monopoli, secondo quanto si può leggere sul sito, aveva cercato, al grido ‹‹non è più tempo di sottrarre l’Ospedale o pezzi di Ospedale!››, di mettere in luce anche i problemi legati ad un presunto spostamento della struttura ospedaliera e della collocazione di un nuovo impianto fra la stessa Monopoli e Fasano.

Una cosa per volta, però, perché così come sottolineato da Decaro ‹‹ora che la gara è stata deliberata, l’ospedale di Monopoli e i suoi cittadini potranno finalmente avere, in tempi brevi, il macchinario per la risonanza magnetica››.

2 aprile 2013

Angelo Fischetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here