L’uomo, dopo essersi impossessato di alcuni videogiochi, materiale elettrico e generi alimentari, eliminando le placche antitaccheggio, è stato bloccato dai Carabinieri, prontamente intervenuti a seguito di una segnalazione. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto mentre il 37enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato ristretto ai domiciliari.

(Comunicato Sala Stampa Comando Provinciale Carabinieri Bari)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here