Per questo motivo il 46enne del luogo Nicolasante Papapicco è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Molfetta con l’accusa di violazione degli obblighi imposti. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, l’uomo è stato ristretto ai domiciliari.

(Comunicato Sala Stampa Comando Provinciale Carabinieri Bari)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here