Il cerimoniale della promessa di matrimonio in salsa barese torna in scena al teatro Barium: dal 7 a l 29 aprile riecco “U apparolamende”, la brillante commedia di Bartolomeo Sciacovelli, rielaborato da Gianni Colajemma, che porta sul palco un classico della tradizione barese in maniera ironica e divertente.

Tanti anni fa, soprattutto a Barivecchia, “U apparolamende” era un vero e proprio contratto stipulato fra le famiglie degli sposi per definire doti, tempi e le modalità del matrimonio. In scena Gianni Colajemma è Felice Onorato, padre del giovane sposo interpretato da Dario Mangieri. Sul palco ci saranno anche Lucia Coppola, Gemma Magistro, Vittorio Amore e Dario Mangieri.

“U apparolamende” andrà in scena ogni sabato (ore 21) e ogni domenica (doppio spettacolo ore 18-21) dal 7 fino al 29 aprile. Dal 5 maggio, invece, torna anche “U’ sponzalizzie” seguito della prima commedia e altro cavallo di battaglia di Gianni Colajemma

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here