Come ti chiami?

Mi chiamo Alessandra Valenzano, ma il mio nome d’arte è Diana.

Quanti anni hai?

Ho compiuto 16 anni proprio l’altro giorno e vengo da Bari.

Da dove vieni?

Capurso, piccolo paesino in provincia di Bari.

Che tipo di musica ti piace ascoltare?

Amo la musica rock, sono sempre stata abituata da piccola ad ascoltare quotidianamente gruppi come i The Cure, i Guns ‘n’Roses, i Nirvana, The Genesis e i grandissimi Metallica; ma siccome io scrivo romanzi fantasy, amo anche la musica celtica: i miei autori preferiti sono Adrian von Ziegler e Turlough O’Carolan.

Che tipo di musica ti piace cantare?

Amo cantare specialmente musica rock straniera come quella di Patti Smith, dei Queen (sono una grande fan di Brian May) e cose simili, ma io amo cantare in generale, e qualunque cosa mi venga detta di fare, io la faccio (esclusi autori italiani da Karaoke).

Di chi ti piacerebbe seguire le orme come carriera?

Non so a chi potrei paragonarmi artisticamente parlando, ma sicuramente auguro alla mia carriera di avere anche meno della metà della fortuna che hanno avuto artisti come Michael Jackson, Beyoncé o Rihanna, di cui non ascolto assolutamente la musica ma di cui rispetto e ammiro ugualmente la loro capacità di influire sulle vite dei loro fan.

Frequenti regolarmente il Joy’s Pub?

È un peccato che non sia mai venuta al Joy’s pub perché sono una grande amante della cultura irish e celtica!

Qual’è la tua birra preferita?

Non bevo la birra, ma quando mamma non c’è a casa mi diletto con una buona bottiglia di vino rosso e un bel libro.

Perché hai deciso di partecipare a Una Voce da Pub?

Mi sono iscritta a questo concorso perché io amo cantare e lo farei sempre, non sono preoccupata, so che fino alla fine riuscirò a realizzare il mio sogno… Ma magari il Joy’s potrebbe essere un buon trampolino di lancio! In caso contrario avrò conosciuto nuovi amici e mi sarò divertita facendo quello che amo: musica.
 

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here