L’iniziativa anticipa uno degli eventi di “Frontiere – la prima volta”, la rassegna multidisciplinare di arti e saperi che si terrà a Bari dal 21 settembre al 1 ottobre: venerdì 23, infatti, il regista Mario Martone, reduce dal successo di “Noi credevamo”, un film sul Risorgimento, terrà una delle “Conversazioni di Frontiere”, nell’ex palazzo delle Poste alle ore 11:00. La conversazione avrà per titolo: “Noi crederemo. Il cinema e l’Italia dei 150 anni”.

La mostra sarà visitabile subito dopo la conferenza stampa e avrà carattere itinerante: i manifesti saranno montati, infatti, su appositi pannelli che, successivamente, entreranno in un circuito regionale attraverso varie iniziative.

Eva Signorile

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here