Svolta per l’Italia intera nel giorno in cui ha inizio l’estate. Il Governo, come confermato anche dal ministro della Salute, Roberto Speranza, ha deciso di abolire l’obbligo della mascherina all’aperto a partire da lunedì 28 giugno.

Decisivo il parere del Comitato tecnico scientifico che ha dato parere favorevole all’abolizione della norma, il calo della curva epidemiologica permette infatti di poterla togliere almeno all’aperto. L’Italia si allinea così con gli altri Paesi d’Europa, un ulteriore passo verso il ritorno completo alla normalità.