polizia

Nella tarda mattinata, in zona Santa Caterina, i poliziotti della volante di zona sono intervenuti presso un noto negozio di elettronica all’interno di un centro commerciale, dove hanno fermato e controllato una giovane 25enne, con a carico per precedenti per furto aggravato e rapina impropria.

La giovane donna è stata sorpresa dal personale di sicurezza mentre superava le casse del negozio dopo aver asportato un oggetto da un espositore utilizzando una tronchese per tagliare il cavo di sicurezza.

L’azione furtiva è costata alla giovane donna una denuncia per furto aggravato e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. A renderlo noto è la Polizia con un comunicato.