Nella tarda serata, i Carabinieri della dipendente Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto una coppia di coniugi, G.V., 66enne, e T.A. 61enne, residenti a Putignano, trovati in possesso di grammi 50 di cocaina.

I militari durante un normale posto di controllo sulla strada comunale Foggia Grande, hanno intimato l’alt ad un’utilitaria. Il comportamento nervoso dei passeggeri è apparso subito anomalo ai militari, che hanno deciso di approfondire il controllo.

A seguito di perquisizione personale, nella tasca destra del giubbino della donna è stato rinvenuto un involucro contenente un pezzo di cocaina.

La successiva perquisizione presso l’abitazione della coppia ha consentito di trovare materiale per il taglio e confezionamento dello stupefacente. La droga è stata sottoposta a sequestro e nei prossimi giorni verrà analizzata dal laboratorio sostanze stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Bari.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e dovranno rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.