Alla fine ha prevalso il buon senso, o semplicemente è stato dato ascolto al territorio. Il Centro Tamponi allestito a novembre scorso dalla Asl non si sposta da Grumo Appula, non sarà cioè trasferito ad Altamura come invece era stato disposto.

La cosa avrebbe lasciato scoperti anche  i Comuni di Toritto, Binetto, Sannicandro e Palo del Colle, costringendo i cittadini del territorio a spostarsi su Gravina e Altamura, ad “appena” 25 chilometri di distanza, in un periodo di forte ripresa dei contagi, con lo spettro della terza ondata che incombe. Dunque, la tensostruttura per i tamponi covid nel piazzale dell’ex ospedale di Grumo continuerà nell’attività di prevenzione e diagnosi della malattia lì dove si trova.

“Il servizio tamponi – si legge in una nota arrivata dalla Asl Bari – continuerà ad essere assicurato nell’ attuale drive through a Grumo Appula. È quanto stabilito da Direzione generale ASL e Dipartimento di prevenzione. I test molecolari continueranno ad essere effettuati a Grumo senza alcun disagio per i cittadini, per 3 giorni alla settimana, sulla base dell’andamento dei contagi e del volume della domanda”.