I poliziotti dell’U.P.G.S.P. della Questura di Bari ieri, con l’aiuto della Squadra Cinofili, hanno fermato ieri in centro un 28enne extracomunitario, a bordo di una bici elettrica.

Alla vista degli agenti, il giovane ha cercato di scappare, ma è stato con non poca difficoltà bloccato ed identificato. Il 28enne, un cittadino della Guinea pregiudicato, ma regolare sul territorio nazionale, da un accurato controllo, è stato trovato in possesso di alcune dosi di hashish, pari a circa 9 grammi, e la somma di 600 euro, provento dell’attività di spaccio.

La sostanza stupefacente ed il denaro sono stati sequestrati e l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria competente per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.