Il freddo gelido che stamattina ha fatto risvegliare la Puglia imbiancata da nord a sud continua a non dare tregua. Almeno fino a domani sera bisognerà fare i conti con le avverse condizioni meteorologiche, almeno stando alle previsioni.

Il Dipartimento di Protezione Civile della nostra regione ha infatti diramato un’allerta meteo gialla, a partire alla mezzanotte del 15 febbraio e per le successive 20 ore  sono attese nevicate al di sopra dei 100-300m, localmente fino al livello del mare, su Puglia centrale, con apporti al suolo deboli. Venti forti da nord o nord-est, con raffiche di burrasca o burrasca forte sui rilievi appenninici e Puglia meridionale, tendenti ad attenuazione dalla serata.