Durante i controlli eseguiti nella notte tra il 31 dicembre e il 1 gennaio, la Polizia Locale e i Carabinieri di Polignano sono intervenuti in una villa privata, situata in campagna, dove 9 ragazzi stavano festeggiando l’arrivo del nuovo anno.

Dopo aver proceduto all’identificazione di ciascun partecipante alla festa, tutti provenienti dal Barese, gli agenti hanno appreso che i 9 ragazzi avevano raggiunto il luogo con veicoli privati.

Gli agenti, verificata l’inesistenza di nessuna motivazione che giustificava la presenza dei ragazzi nel territorio del Comune di Polignano a Mare, hanno multato i giovani e applicato le sanzioni amministrative pecuniarie previste dalla disciplina normativa.

A uno dei nove ragazzi è stata comminata la sanzione amministrativa pecuniaria prevista per l’ipotesi di reiterazione della violazione delle norme sulla prevenzione della diffusione del Covid-19.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here