Un focolaio è scoppiato al Centro Sociale Polivalente per Anziani “Vivia” di Bitonto, dove sono risultati positivi tre educatori e una decina di ospiti.

La direzione ha deciso così temporaneamente di chiudere la struttura. Dopo i primi sintomi avvertiti da due persone lo scorso 15 gennaio, i test antigenici rapidi sottoposti agli ospiti e al personale sanitario hanno rilevato diverse positività. La Asl ha così proceduto ai tamponi molecolari che hanno confermato i contagi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here