I Carabinieri di Putignano hanno arrestato un 38enne del luogo, P.C., l’uomo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo rende noto l’ufficio stampa dell’Arma con un comunicato arrivato in redazione.

Una Gazzella ha notato l’uomo, già noto dalle forze dell’ordine per i suoi trascorsi giudiziari, alla guida della sua autovettura. Intimato l’alt al veicolo, il conducente ha manifestato evidenti segni di nervosismo, tanto da far insorgere nei militari il sospetto che lo stesso stesse nascondendo qualcosa.

Se la perquisizione personale dava esito negativo, quella veicolare ha permesso di rinvenire un involucro contenente 25 grammi di eroina, nascosto nel vano del cambio. Nell’abitazione dell’uomo i Carabinieri hanno poi trovato un ulteriore grammo di marijuana, nonché materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente, oltre a dei bilancini di precisione utili per poter dividere le dosi.

Al termine delle formalità di rito, il 38enne è stato arrestato ed è stato associato alla Casa Circondariale di Bari e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Lo stupefacente sequestrato nei prossimi giorni verrà analizzato dal laboratorio sostanze stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here