Sono 11 i decessi registrati all’interno della RSSA Club del Nonno, in via Mauro Amoruso a Bari e sono 53 in totale le persone che sono risultate positive al coronavirus. Lo ha reso noto il direttore del centro per anziani Roberto Bellini.

Ieri, stando a quanto detto da alcuni dipendenti, erano stati registrati 13 decessi, ma stando a quanto dicono i vertici sono undici le persone decedute. Gli ospiti positivi sono 49 su 67, tre dei quali ricoverati, mentre i restanti sono gli operatori che lavorano della residenza sanitaria per anziani. Stando a quanto comunicato dal direttore, gli ospiti sono asintomatici e la situazione è costantemente monitorata.

Il direttore ha chiesto  il commissariamento alla Asl, ma le polemiche non si placano dopo alcune fotografie scattate durante una festa e pubblicate sui social in cui si vedono gli ospiti senza mascherina abbracciati agli operatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here