Sta suscitando rabbia a polemiche il video di un furto d’auto pubblicato in rete nelle scorse ore. Siamo a Bitonto, città tristemente affetta dalla piaga dei ladri di automobili, come riportano le cronache locali troppo spesso.

Cellullare alla mano, alla guida della propria macchina, l’autore del video segue due veicoli che procedono in colonna avanti a lui. Il primo, quello appena rubato, procede a fari spenti come lo stesso autore del video commenta, seguito subito dietro da quello che molto probabilmente è il mezzo su cui i ladri sono arrivati sul luogo del furto.

“Stanno carichi a pompa, stanno carichi a pompa” sottolinea, mentre segue le due macchine ridacchiando come se si trattasse di una scena divertente e non dell’ennesimo crimine perpetrato a danno di qualche povero malcapitato, il cui frutto di sacrifici è stato appena portato via, ma evidentemente un buon video vale più del dovere civico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here