Auto parcheggiate in doppia fila che intralciano il passaggio per entrare all’istituto Tumori Giovanni Paolo II di Bari. La denuncia arriva dalla segretaria Fials ed è stata inoltrata al comando della Polizia Locale di Bari per chiedere che vengano potenziati i controlli.

“Quotidianamente, in viale Orazio Flacco 65, si assiste ad auto parcheggiate in doppia fila ed in modalità sempre più estrose che rendono fortemente difficoltose le manovre d’ingresso ed uscita nel nosocomio – sottolinea Domenico Romano Losacco, segretario della Fials -, specie per chi giunge dalla intersezione di Via Camillo Rosalba”.

La Fials chiede alla Polizia Locale di aumentare i controlli e di intraprendere delle azioni che possano disciplinare e decongestionare il traffico che si crea nei pressi dell’Oncologico di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here