“Siamo ancora convinti che le scuole siano un fortissimo volano di circolazione del virus, c’è anche da dire che se subentra un lockdown, allora effettivamente all’interno delle scuole si riducono un po’ le possibilità di contagio. Ora dobbiamo riaprirle come previsto dal nuovo dpcm che toglie alle Regioni il potere di estendere le misure restrittive”.

Ad annunciarlo è l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco. In Puglia al momento è in vigore l’ordinanza regionale che prevede la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, ad eccezione di quelle per l’infanzia. Ma adesso con il nuovo dpcm, che impone solo la didattica a distanza al 100% per le superiori, gli alunni di elementari e medie torneranno tra i banchi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here