I contagi nella città di Bari sono in continuo aumento. Al momento si contano 1814 persone in isolamento domiciliare, stando agli ultimi dati del Comune e dalla Prefettura.

I quartiere dove si registrano più casi sono il San Paolo, con 296 positivi, mentre il Madonella e Murat sono i rione più virtuosi che contano in totale 70 baresi contagiati.

Dopo il San Paolo, i quartieri più colpiti sono Japigia, San Pasquale, Torre a Mare e San Giorgio dove le autorità hanno elencato 235 casi. A Picone e Poggiofranco ci sono 200 casi, a Carrassi e in un’area di San Pasquale 171 contagi, uno in meno al Libertà, Fesca e San Girolamo.

Bari vecchia è a quota 111 positivi, invece i residenti di Santo Spirito, Catino e San Pio sono 100. Scorrendo l’elenco dei quartieri seguono Carbonara con 99 casi, Ceglie, Loseto e Santa Rita con 93 casi, poi Palese e una fetta del San Paolo, che messi insieme fanno altri 76 casi.

Gli ultimi 193 contagi accertati in città non risultano negli elenchi dell’Anagrafe. Il virus continua la sua corsa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here