Sono riprese stamattina alle 8 le attività di ricovero dell’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale “Di Venere”. In particolare sono state ripristinate le prestazioni ostetriche, ginecologiche e oncologiche in elezione, mentre quelle in urgenza non hanno subito alcuna interruzione. Nei giorni scorsi, ricordiamo, alcuni tra medici e personale infermieristico sono risultati positivi, costringendo l’ospedale a chiudere l’unità operativa garantendo solo le urgenze.

Grazie alla collaborazione delle altre strutture sanitarie del territorio, pubbliche e private convenzionate, il piano di riorganizzazione ha funzionato a dovere, fa sapere la Asl, rispondendo efficacemente alle esigenze di una vasta utenza.

Il prof. Mario Vicino, direttore della UOC di Ostetricia e Ginecologia, sottolinea che «l’attività riprende normalmente e in massima sicurezza dopo le operazioni di sanificazione e la favorevole conclusione dello screening su tutto il personale in servizio».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here