Superati i 2000 casi nella città di Bari. Sono 2012 i contagi complessivi registrati nel capoluogo pugliese con i dati aggiornati al 7 novembre mentre le persone in isolamento domiciliare sono complessivamente 2.261.

Ad annunciarlo è il Comune di Bari che sul sito ha fornito la mappa della città, suddivisa in 11 zone di colore diverso in base all’andamento e all’evoluzione nei vari quartieri.

Quelli con il maggior numero di persone in isolamento sono San Paolo, Stanic, Marconi, San Girolamo e Fesca, con 396 casi. A Japigia, Torre a Mare e San Giorgio sono 297. Rispettivamente 244 e 236 nei rioni Poggiofranco-Picone e Libertà.

I dati saranno aggiornati quotidianamente sulla base delle informazioni fornite dalla Prefettura e dalla Regione Puglia e “sono riferiti esclusivamente ai casi di isolamento domiciliare – precisa il Comune – e sono al netto dei ricoveri ospedalieri”.

Il bollettino barese aggiorna anche il dato delle nuove persone in isolamento, 187, e di quelle uscite dall’isolamento, 93 nelle ultime 24 ore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here