La notizia del compleanno festeggiato in una stazione di servizio dell’A14, all’altezza di Acquaviva delle Fonti in Puglia, ha fatto il giro del mondo.

A fare scalpore sono state soprattutto le foto circolate sui social con i protagonisti di questa vicenda immortalati a bere birra attorno ad un tavolo.

Dobbiamo però fare un passo indietro e specificare che non si è trattata di una festa di compleanno ma di una protesta, contro il nuovo dpcm firmato dal premier Conte, di alcuni ristoratori che hanno deciso di darsi appuntamento in questa inedita location.

A fare chiarezza è proprio una delle persone che era seduta a quei tavoli dove erano sedute 14 persone e non 15. “Allego le foto fatte da me medesimo, pronte per una smentita ufficiale – spiega -. Parlo a mio nome come Francesco Selicato, blogger nonché socio titolare della Brasserie D’Avril di Monopoli. In foto sono con i colleghi di Putignano che gestiscono pizzerie e ristoranti. Siamo pronti a smentire tutte le testate che hanno detto si sia trattato di un compleanno in famiglia. Eravamo in un autogrill di Acquaviva Delle Fonti sulla A14 solo perché è il più vicino a noi”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here