Il forte vento di queste ultime ore ha causato diversi danni in tutto il territorio barese. Dopo il crollo di un semaforo a Capurso e di un albero su una macchina in via Veneto, pochi minuti fa si è spezzato il ramo di un albero del cortile dell’Istituto Tecnico Tecnologico Panetti-Pitagora in via Re David.

Ad avere la peggio un giovane di 21 anni che si trovava a passare al momento del crollo. Il ragazzo è stato colpito in testa ed è stato necessario l’intervento del 118 per i soccorsi. Il 21enne non è in condizioni gravi e se l’è cavata con un trauma cranico.

Ne frattempo la protezione Civile ha diramato l’allerta meteo arancione. Nelle prossime ore sono previste raffiche di vento fino a 80 chilometri orari e per questo i sindaci hanno chiuso parchi e cimiteri per precauzione. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here