Diciassette anni lei, quasi 19 lui, li avrebbe compiuti il mese prossimo, Angelica Centonze e Domenico Angelastro sono i due ragazzi rispettivamente di Altamura e Gravina tragicamente deceduti ieri nel tremendo impatto frontale con un suv sulla ss96, a circa un chilometro dall’ospedale Perinei. Per loro, purtroppo, non c’è stato nulla da fare, nello schianto la Fiat 600 su cui viaggiavano si è ribaltata e ha preso fuoco.

Giovanissimi, avevano entrambi la passione per i cavalli, i social sono pieni di foto con loro e gli amati quadrupedi. Proprio dal mondo dell’equitazione stanno arrivando decine di messaggi di cordoglio per la loro drammatica scomparsa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here