Primo caso da inizio pandemia di coronavirus al Tribunale di Bari dove è risultata positiva una cancelliera. Per questo i tre piani del palazzo di via Dioguardi saranno sanificati.

La donna, che sarebbe stata contagiata in ambito familiare, si è recata in ufficio per l’ultima volta venerdì scorso e presta servizio nella cancelleria del terzo piano, dove hanno sede gli uffici giudiziaria del dibattimento penale.

Il tampone è stato effettuato ieri, oggi l’esito positivo. Il collega che lavora nella sua stessa cancelleria è in auto-isolamento. Il Dipartimento di prevenzione della Asl si è attivato subito per il tracciamento dei contratti.

Al momento non è prevista alcuna sospensione delle attività di udienza o di cancelleria per i prossimi giorni. La sanificazione dei piani secondo, terzo e quarto del Palagiustizia sarà eseguita questo pomeriggio e domani, salvo disposizioni che dovessero arrivare dalla Asl nelle prossime ore, sarà tutto aperto e operativo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here