“Nell’ambito delle procedure previste dal Protocollo Covid-19 approvato tra azienda e rappresentanti della sicurezza dei lavoratori, è venuta a conoscenza della positività riscontrata dalla ASL Bari di un suo professore d’orchestra, che, secondo procedura, ha comunicato alla Fondazione l’esito del tampone effettuato. D’intesa con i dipendenti e gli artisti impegnati nella produzione del Falstaff di Giuseppe Verdi, la Fondazione ha proceduto immediatamente a sottoporre a tampone tutti i componenti dell’orchestra nella giornata di sabato 10 ottobre, con esito negativo”. A strettissimo giro dalla diffusione di un focolaio al suo interno, la Fondazione Teatro Petruzzelli ha diffuso una nota ufficiale.

“Ieri, 12 ottobre – si legge -sono stati sottoposti a tampone tutti gli altri dipendenti del Teatro. Su questi è stata rilevata la positività di 10 collaboratori addetti a varie funzioni. Tutti i dipendenti positivi non manifestano sintomi”.

“Dopo aver consultato la Asl Bari, la Fondazione Petruzzelli, nell’ambito delle misure di massima cautela adottate per contrastare la diffusione della pandemia, ha disposto la sospensione delle recite del Falstaff previste il 13, il 14 e il 15 ottobre, dell’appuntamento del Family Concert previsto per il prossimo 18 ottobre e la momentanea chiusura del Teatro fino ad ulteriore comunicazione” prosegue il testo diffuso via social.

“Si sottolinea che il personale risultato positivo in questa circostanza non ha avuto nessun contatto con il pubblico che ha assistito agli spettacoli, nel rispetto delle regole che prevedono il distanziamento e la riduzione di posti disponibili. Inoltre si precisa che la distanza di sicurezza tra la linea del palcoscenico e l’inizio della platea è di circa 11 metri”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here