Genitori ammassati fuori dal cancello in attesa che i piccoli entrino in classe. La scena riguarda l’esterno della Scuola Primaria Giovanni Falcone di Conversano, ma in realtà è comune a tanti altri istituti del Barese e della Puglia.

Nonostante l’ordinanza firmata dal governatore Emiliano imponga il divieto di assembramenti al di fuori delle scuole e l’obbligo di indossare la mascherina, ci sono ancora genitori che se potessero entrerebbero direttamente con la macchina nella zona pedonale, come accaduto fuori dal Convitto Nazionale Cirillo. Ma anche studenti che prima di entrare a scuola sono ammassati con la mascherina abbassata.

Tutti i dirigenti scolastici sono tenuti ad applicare le norme anti contagio previste dal Governo, scaglionando gli ingressi e facendo entrare a scuola un alunno alla volta. I genitori, d’altro canto, chiedono che si prendano altre misure per evitare gli assembramenti fuori dai cancelli. Alcuni infatti, suggeriscono l’utilizzo dei cortili per poter lasciare i figli nell’area designata prima di andare in aula.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here