Nel primo pomeriggio di ieri, i Carabinieri a Casamassima hanno tratto in arresto un 41enne, residente del posto, noto alle forze di polizia perché sottoposto alla misura di detenzione domiciliare. Lo rende noto l’ufficio stampa dell’Arma.

Durante un controllo del rispetto delle misure restrittive imposte, i militari hanno notato nell’uomo segni di nervosismo; così hanno deciso di approfondire ed effettuare una perquisizione domiciliare.

Durante le operazioni i Carabinieri hanno rinvenuto, nella disponibilità del 41enne, sostanza stupefacente del tipo eroina, materiale per il taglio e il confezionamento, oltre a denaro contante, ritenuto provento dell’attività illecita di spaccio di droga.

Lo stupefacente e la somma di denaro rinvenuta sono stati sottoposti a sequestro. Al termine le formalità di rito, il 41enne è stato lasciato agli arresti domiciliari in atteso di giudizio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here