“Non sono bastati né l’azione di sensibilizzazione né le sanzioni elevate già in passato contro chi spara i coriandoli per festeggiare le lauree”. Ancora una volta l’assessore all’Ambiente, Pietro Petruzzelli, denuncia il comportamento irresponsabile di chi decide di sparare i coriandoli per strada.

“Niente, ogni mattina questo è lo spettacolo che si presenta in piazza Cesare Battisti.
Da oggi, però, – sottolinea Petruzzelli – ci sono due agenti in borghese che sanzioneranno chi si diverte a festeggiare sparando i coriandoli e sporcando aiuole e marciapiedi. Già oggi sono state elevate due sanzioni”.

“Festeggiare è bello, io lo capisco. Però va fatto nel rispetto delle regole. In questo periodo, poi, bisogna rispettare anche le misure di sicurezza anti covid, evitando assembramenti e indossando sempre le mascherine. Festeggiate, – conclude l’Assessore – ma con modalità che rispettino l’ambiente e soprattutto gli altri. Occupiamo le piazze per viverle, non per sporcarle”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here