Avevano deciso di fare una passeggiata romantica sul lungomare e, approfittando della bella giornata, avevano deciso di fare alcune foto al molo Sant’Antonio. Purtroppo però il morale della giovane coppia è stato rovinato dopo il ritrovamento di un monopattino del servizio sharing in riva al mare.

“Ci siamo affacciati per vedere il mare quando abbiamo fatto la triste scoperta – racconta il giovane – una cosa realmente agghiacciante e demoralizzante per tutti i cittadini baresi”. I due fidanzati, scioccati dal ritrovamento, hanno immediatamente allertato la Polizia Locale.

Non è la prima volta che viene ritrovato in acqua uno dei monopattini a noleggio messo a disposizione di cittadini, pendolari e turisti. L’ultima volta, grazie al GPS, si è potuto procedere con le operazioni di recupero e a tracciare chi lo aveva noleggiato per ultimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here