Il rettore dell’Università di Bari, Stefano Bronzini, ha deciso di portare all’attenzione della Procura il caso avvenuto ieri durante un esame online nella Facoltà di Medicina e segnalato dai rappresentati degli studenti.

Il protagonista della vicenda è il professor Roberto Cortelazzi, docente di Odontoiatria dell’Università di Bari e direttore del reparto di Chirurgia maxillo-facciale all’ospedale Miulli di Acquaviva, che, ignaro di essere ascoltato, ha rivolto insulti contro alcuni studenti e dipendenti amministrativi e fatto apprezzamenti poco eleganti nei confronti di una studentessa.

“Si riserva in ogni caso l’adozione di ogni opportuno e ulteriore provvedimento a tutela dell’immagine dell’Ateneo. L’università – spiega Bronzini – ribadisce la ferma condanna di tutti gli atti offensivi della dignità della persona di qualsiasi genere e ruolo”. Un caso che ha destato clamore e che secondo l’associazione degli studenti non sarebbe isolato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here