L’arrivo di una nave con a bordo diversi migranti, appreso via facebook dal post pubblicato del consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Filippo Melchiorre, ha scatenato un susseguirsi di voci, avvicendatesi per tutto il pomeriggio. La conferma della notizia arriva da altri esponenti politici, Fabio Romito, Rossano Sasso e Anna Rita Tateo della Lega.

“Una nave con oltre 800 immigrati è in arrivo nella città di Bari. Si tratta della nave quarantena Rhapsody, proveniente da Lampedusa” scrivono infatti in una nota congiunta. “La notizia ci è appena stata confermata dalla Prefettura di Bari – sottolinea l’onorevole Anna Rita Tateo – che al momento non ha fornito però informazioni dettagliate al riguardo. Da fonti interne però abbiamo appreso che sulla nave ci sarebbero moltissimi tunisini, attualmente in quarantena, da espellere”.

“Se ciò fosse confermato – sottolinea Fabio Romito, segretario cittadino della Lega e consigliere comunale – sarebbe gravissimo, anche perché non capisco il motivo per cui anziché espellerli a Lampedusa, si portino centinaia di immigrati a Bari e nelle strutture di tutta la Puglia”.

“Il Ministro Lamorgese – conclude l’on. Rossano Sasso, segretario provinciale della Lega – deve rispondere a questi nostri interrogativi. Col decreto immigrazione poi, appena partorito dalla maggioranza M5S-PD-LEU-RENZI, ci apprestiamo a subire una nuova ondata di immigrati, per la gioia di scafisti, trafficanti di esseri umani, e tutti coloro i quali potranno riprendere a lucrare grazie al business dell’accoglienza”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here