Foto di Giuseppe Catalano

Sono 18 i migranti risultati positivi al coronavirus sugli 805 totali giunti ieri nel porto di Bari, a bordo della nave Rhapsody partita dalla Sicilia martedì sera.

I casi però erano già noti, fa sapere la Prefettura, e i positivi erano stati isolati in una zona del traghetto chiamata “nave quarantena”.

In queste ore si sta procedendo al completamento dei tamponi per tutti i passeggeri a bordo che per ora restano sulla nave. Gli unici ad essere trasferiti sono stati i passeggeri risultati negativi al coronavirus.

Il servizio sanitario a bordo è curato dalla Croce Rossa mentre a terra stanno operando i sanitari dell’Usmaf ma il Dipartimento di prevenzione dell’Asl di Bari avrebbe inviato personale proprio di supporto per collaborare alle attività di monitoraggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here