Carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 45enne di Putignano ed hanno deferito in stato di libertà la sua convivente 45enne, originaria della Romania, entrambi ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno bloccato, nel centro cittadino, l’uomo mentre era alla guida della propria utilitaria e, durante il controllo, lo hanno sottoposto prima ad una perquisizione personale, poi a quella veicolare, l’esito delle quali ha fatto trovare nella sua disponibilità 10 dosi di cocaina, nascoste in un pacchetto di sigarette.

L’immediata perquisizione presso l’abitazione ha consentito di rinvenire occultati in un comodino della camera da letto ulteriori 215 grammi di cocaina, sostanza in parte già suddivisa in dosi e pronta per essere immessa sul mercato, oltre a tutto l’occorrente necessario allo spaccio, ovvero un bilancino di precisione e materiale per il taglio ed il confezionamento.

L’uomo è stato quindi arrestato e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Bari, mentre la donna convivente è stata deferita a piede libero.

La droga nei prossimi giorni verrà analizzata presso il Laboratorio analisi del Comando Provinciale di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here