Anche il Comune di Terlizzi ha deciso di posticipare di una settimana l’inizio dell’anno scolastico. Le lezioni prenderanno il via il 28 settembre, ad annunciarlo è il Sindaco Ninni Gemmato.

“La collaborazione istituzionale tra Comune di Terlizzi e le Scuole ha raggiunto risultati per i quali, fino a qualche giorno fa, in pochi erano pronti a scommettere – scrive il primo cittadino su Facebook -.  Le difficoltà non sono mancate e non mancano. La concomitanza con le consultazioni elettorali ha complicato ulteriormente il nostro lavoro. Eppure, stiamo compiendo un piccolo miracolo e lo stiamo facendo in tempi record, come le stesse scuole ci hanno riconosciuto”.

“Nella riunione di oggi abbiamo pianificato gli interventi che bisognerà effettuare immediatamente prima dell’inizio delle lezioni: lo smantellamento dei seggi elettorali e la sanificazione anti Covid da parte degli uffici comunali, l’allestimento dei banchi a distanza di sicurezza e il tracciamento della segnaletica da parte delle stesse scuole – spiega -. Insomma, ci siamo”.

“Sebbene le scadenze siano state tutte rispettate, abbiamo accolto di buon grado la richiesta da parte dei Dirigenti scolastici di iniziare l’anno scolastico lunedì 28 settembre 2020: in questo modo tutti avranno la possibilità di mettere a punto le misure di sicurezza a tutela del del personale scolastico, dei bambini, delle loro famiglie”, conclude il Sindaco Gemmato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here