Sono 34 i casi di coronavirus, tra dipendenti e pazienti, registrati nel focolaio scoppiato nella Rsa Villa Genusia di Ginosa Marina, nel Tarantino.

C’è anche un decesso. La vittima è una paziente di 86 anni, affetta da diabete ed altre patologie, che negli ultimi giorni era stata ricoverata nel reparto Malattie Infettive dell’ospedale Moscati di Taranto.

Gli ospiti che presentano sintomi sono stati trasferiti all’ospedale Moscati. Il focolaio è stato scoperto dopo la positività di un paziente di 80 anni. In seguito l’Asl ha provveduto ad effettuare tamponi anche agli altri ospiti e ai dipendenti della struttura sanitaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here