“I casi positivi a Modugno sono sei. Risultano in sorveglianza e isolamento fiduciario anche quattro persone che sono state sottoposte a tampone il quale ha dato risultato negativo”.

A scriverlo su Facebook è il primo cittadino Nicola Magrone. “Altre tre persone, che non sono state sottoposte a tampone e che sono state poste comunque in quarantena per motivi diversi, concluderanno il loro periodo di isolamento tra qualche giorno – spiega -. Questi dati riguardanti Modugno sono, in un certo senso, rassicuranti se si considera l’alta situazione di contagi creatasi in brevissimo tempo in tutte le città vicine a noi”.

“Non dobbiamo assolutamente lasciarci andare! In una situazione così è importantissimo che la nostra comunità mantenga un’elevata consapevolezza e attenzione per salvaguardare la salute nostra e degli altri – continua Magrone -. Il rispetto delle misure di prevenzione resta un elemento cruciale ed ineludibile per contrastare la diffusione dell’infezione”.

“È fondamentale evitare situazioni di affollamento, continuiamo a rispettare in modo rigoroso tutte le misure necessarie a ridurre il rischio di trasmissione: igiene individuale, uso delle mascherine e distanziamento fisico – conclude il Sindaco -. Restiamo prudenti e attenti. La salute di tutti dipende dai comportamenti di ciascuno di noi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here