Domenico Vitto, sindaco di Polignano, ha emesso un’ordinanza dopo il focolaio scoppiato all’interno dell’azienda ortofrutticola e il conseguente aumento del numero dei casi in città.

Obbligo di quarantena nei casi di dichiarata positività, con isolamento per i contatti stretti, e utilizzo obbligatorio di mascherine su tutto il territorio.

Previsto anche il divieto di feste e assembramenti, anche in spazi privati, obbligo di chiudere al pubblico qualsiasi attività entro mezzanotte e mezzo, divieto di apertura prima delle 5 del mattino. Le disposizioni sono valide per una settimana, fino al 20 settembre 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here