Una partita di beach volley a Pane e Pomodoro, con tanto di pubblico seduto in cerchio, alla faccia delle norme previste dal protocollo di sicurezza.

Alcuni agenti della Polizia Locale hanno fatto irruzione ieri pomeriggio nella spiaggia barese per smantellare un vero e proprio campo da gioco abusivo, allestito ad hoc dalle due squadre per l’occasione, con tanto di rete e relativi pali di sostegno.

Gli impavidi pallavolisti e alcuni spettatori sono stati multati con un verbale di 400 euro ciascuno per essersi assembrati senza indossare i prescritti dispositivi di protezione individuali.

Sanzioni anche per violazione all’Ordinanza n.237/2020 così come modificata ed integrata dall’ordinanza n.243 del 24/5/2020 della Regione Puglia che vieta tali attività e giochi sulle aree demaniali e nelle spiagge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here