immagine di repertorio

Tre nuovi casi sono stati registrati ad Adelfia. Si tratta di un fisioterapista del centro “San Giovanni di Dio”, di una infermiera e una badante. In totale, dunque, ad Adelfia i soggetti positivi al coronavirus salgono a 10.

Al momento i tre pazienti sono in isolamento domiciliare e in buone condizioni di salute. Come di consueto la Asl sta tracciando la mappa dei contatti e si stanno effettuando tamponi a tappeto sul personale e i pazienti del centro.

“La situazione all’interno del centro San Giovanni di Dio è sotto controllo e infatti il lavoro sta procedendo regolarmente. Monitoriamo costantemente la situazione dei contagi in città – spiega il sindaco di Adelfia, Giuseppe Cosola – in questo modo limitiamo il contagio in attesa degli esiti dei tamponi. L’invito è quello di continuare a rispettare il distanziamento sociale e indossare la mascherina”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here