Esattamente una settimana fa, il 2 settembre, un 17enne in sella al suo scooter si è scontrato con una macchina nella zona industriale di Capurso, all’incrocio tra via Casamassima e via Colombo. Nell’impatto il ragazzo ha subito una lesione gravissima agli inferiori, il piede gli si è staccato di netto.

L’incidente ha richiamato immediatamente l’attenzione dei passanti e delle attività commerciali vicine, sono stati chiamati i soccorsi mentre il ragazzo riceveva i primi aiuti in attesa dell’ambulanza.

“Gli abbiamo stretto la coscia con una cintura – racconta uno degli intervenuti – mentre nel frattempo il piede è stato raccolto e messo nel freezer. Abbiamo tentato di rallentare la fuoriuscita di sangue, anche perché ne aveva già preso parecchio”.

Per avendo perso il piede, probabilmente il ragazzo deve la vita a chi lo ha soccorso. Sull’incidente è stata aperta un’inchiesta per accertare la  dinamica dei fatti, tutto potrebbe essere stato ripreso dalle telecamere installate sui semafori che regolano l’incrocio.

In quel punto, purtroppo, si verificano incidenti spessissimo, anche noi abbiamo pubblicato diversi articoli. Di certo, la prudenza agli incroci non è mai troppa, anche in presenza di semafori che teoricamente dovrebbero prevenire eventi del genere. La cronaca dimostra purtroppo che troppe volte non è così.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here