“Ci sono precise responsabilità ora basta”. Il Comitato Salvaguardia Zona Umbertina è laconico. Del resto la situazione si trascina ormai da tempo, ma a quanto pare tutto sembra essere destinato a rimanere cos’ì com’è.

“Anche questa notte, un normale venerdì – scrivono i referenti del comitato su facebook – ripetute segnalazioni di massicci assembramenti della MALA MOVIDA nell’Umbertino. Palese violazione delle norme anti covid”.

“Nessun distanziamento interpersonale e mancanza di mascherine in carenza di controlli” sottolineano, il tutto accompagnato dall’ennesimo esplicito video girato quando ormai era quasi l’1, all’angolo tra via Abbrescia e largo Adua.

“Da una parte si spendono milioni di euro per banchi e sicurezza in ambito scolastico, dall’altra – concludono dal Comitato – non si interviene su situazioni come queste (ben note) nonostante la recrudescenza dei contagi. Siamo allo sbando”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here